Farmacia Italia

Antonio Nunziante

Olio su tela, cm. 35 x 30

5.200,00 

COD: an_35x30_AN2023-4412A Categorie: ,
  • Firmato

    In basso a destra

  • Note

    Sul retro riporta dimensione, titolo e firma.

  • Autentica

    Opera archiviata presso Archivio Nunziante al numero AN2023-4412A.

  • C.O.A.

    Certificato di Autenticità e di lecita provenienza rilasciato da Arte Contemporanea Italia.

  • Spedizione gratuita

    Spedizione in 48 ore, imballaggio professionale incluso

  • Cornice

    Opera incorniciata, dimensioni in cornice cm. 39 x 34

Il meglio di Donzelli è proprio qui, in questa sua capacità di incantamento, di stupore partecipante (ma sempre un tantino ironico) di fronte al multiforme, variopinto babelico spettacolo delle città moderne. (Filiberto Menna)

Antonio Nunziante

Biografia

Nasce a Napoli nel 1956, sperimenta la pittura a olio a soli otto anni. Nel 1983 l’America incontra l’opera di Nunziante agli “Art Expo” di New York e Los Angeles. Nel 1990 è Tokyo a ospitarlo con una personale. Nel 1991 ancora New York e nel 1992 Firenze. Il nuovo millennio Nunziante lo accoglie con Dimensioni Parallele, esposto nel 2001 al Museo Bossuet-Meaux di Parigi nella mostra “Hommage à l’île des Morts” accanto alle opere di Salvador Dalí e Max Ernst. Questo è anche il decennio delle grandi conferme, dei successi e dei riconoscimenti: espone a New York, Philadelphia, Londra, Parigi e Miami. Il 2007 è l’anno della grande antologica alla Promotrice delle Belle Arti a Torino, della mostra a Beverly Hills “Metaphysical & Surrealism” con Dalí, Ernst, Tanguy e Delvaux.

Nel 2009, i record prices raggiunti nelle aste di Sotheby’s Milano a maggio e novembre e “Oneiros”, mostra a Venezia curata da Luca Beatrice. Ma è l’anno 2010 a consacrarlo con l’evento “Nunziante. Dal Caravaggio” a Castel Sismondo di Rimini, dove il maestro si ispira e si confronta con L’estasi di San Francesco d’Assisi. Le opere delle quattro grandi mostre del 2011 sono ritenute tra le più alte della carriera del maestro, Fiesole “Isole del Pensiero. Böcklin, De Chirico, Nunziante”, Palazzo Isimbardi a Milano, Chiostro del Bramante di Roma con “La visione ulteriore”, Genova con “Nunziante. Paesaggi della luce” a Palazzo Ducale accanto a Van Gogh, Gauguin, Monet, Turner, Kandinskij, Wyeth e Homer. Tali capolavori conquistano la città di New York con la grande personale del 2012 a Soho dal titolo “Nunziante. Works”. In occasione dell’anno della Cultura Italiana in America, cinque grandi opere saranno esposte nella sede del Consolato Generale Italiano di New York fino a giugno 2013 e viene organizzata una personale alla Sinclair Fletcher House. Saranno due importanti successi a segnare il 2013: i record prices da Sotheby’s New York, con gli oli Progetto per un viaggio ancora possibile e Atelier sul mare, e una prestigiosa personale a Dubai, presso il Capital Club.